Salute

Dieta antinfiammatoria fa vivere più a lungo. DIETA RIDUCE L'INFIAMMAZIONE!

Dieta antinfiammatoria fa vivere più a lungo. DIETA RIDUCE L'INFIAMMAZIONE! A dimostrare che la dieta ant-infiammatoria è un elisir di lunga vita un team di ricerca internazionale guidato da studiosi dell'Università delle Scienze della Vita-SGGW di Varsavia (Polonia), che hanno collaborato a stretto contatto con i colleghi dell'autorevole Karolinska Institutet di Stoccolma, del Centro Ricerche sul Cancro Fred Hutchinson di Seattle e dell'Università di Uppsala, Svezia. Continua a leggere...

Dieta anti-infiammatoria, riduce rischio cancro e infarto

Dieta anti-infiammatoria, riduce rischio cancro e infarto Lo studio, pubblicato sul Journal of Internal Medicine è stato realizzato dall'Università di scienze della vita di Varsavia, dal Karolinska Institutet, dal Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle e dall'Università di Uppsala. Gli scienziati , coordinati dalla professoressa Joanna Kaluza, docente presso il Dipartimento di nutrizione umana dell'ateneo polacco, sono giunti a questa conclu... Continua a leggere...

A Massa 33 morti sospette, indagato un primario del "Noa": omicidio colposo

A Massa 33 morti sospette, indagato un primario del Nell'esposto raccontava che gli era stato riferito "di pazienti entrati in ospedale per patologie ben diverse dalle infezioni , magari per problemi di tipo ortopedico, ma deceduti per gli effetti di contagio da batterio , in particolare da clostridium". Continua a leggere...

Test medicina, qualcuno ha barato? Strani picchi nelle ricerche su web

Test medicina, qualcuno ha barato? Strani picchi nelle ricerche su web Miur - Sono disponibili da oggi sul sito www. universitaly .it - nell'area riservata alle candidate e ai candidati e nel rispetto delle norme per la protezione dei dati personali - i risultati del test per l'accesso ai corsi di laurea a numero programmato in Medicina Veterinaria. Continua a leggere...

Ogni 5 secondi muore un bambino nel mondo, il rapporto Unicef-OMS

Ogni 5 secondi muore un bambino nel mondo, il rapporto Unicef-OMS Nello specifico, 1 bambino su 13 in Africa subsahariana è morto prima di compiere 5 anni, mentre nei paesi ad alto reddito la stima è di 1 su 185. I progressi per salvare le vite di neonati sono stati più lenti rispetto a quelli per gli altri bambini sotto i 5 anni dal 1990. Nel nostro Paese infatti dal 1990 al 2017, il tasso di mortalità sotto i 5 anni è sceso dai 10 a i 3 bambini morti ... Continua a leggere...

Legionella a Brescia, assessore rassicura: in torri aziende, non nell'acqua

Legionella a Brescia, assessore rassicura: in torri aziende, non nell'acqua A chiarirlo è l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera , che nel pomeriggio ha incontrato i giornalisti a Brescia per fare il punto in seguito ai primi risultati dei campionamenti effettuati dall'Ats di Brescia sui territori della bassa bresciana orientale e nell'alto mantovano , maggiormente interessati dai casi di polmonite . Continua a leggere...

Funghi, il vademecum del Bambino Gesù per un consumo senza rischi

Funghi, il vademecum del Bambino Gesù per un consumo senza rischi In primis, i numeri. Ingerire il fungo 'sbagliato' può essere rischioso: la maggior parte delle intossicazioni si risolve senza danni o con sintomi irrilevanti, ma in un piccolo numero di casi (39 all'anno, secondo il National Poison Data System Americano) le conseguenze sono gravi. Continua a leggere...

Migranti, Salvini: "E' tornata la tubercolosi"

Per quanto riguarda la questione dell'immigrazione, Salvini si dice convinto come " la storia ci affiderà il ruolo di salvare i valori europei ". "Allo stesso tempo abbiamo interessato tutte le forze di polizia, a cui abbiamo segnalato l'allontanamento dello straniero, che al momento risulta irreperibile e non sappiamo dove si trovi". Continua a leggere...

Tubercolosi in Italia, Salvini: 'Troppi migranti, è tornata a diffondersi'

A pagare il prezzo più alto sono gli italiani che devono far fronte a "costi sociali e sanitari di anni di DISASTRI e di invasione senza regole e senza controlli". Maurizio Marceca , presidente della Società italiana di medicina delle migrazioni , spiega, parlando con l'Ansa , che "bisogna trattare questo tipo di tematiche con molto senso di responsabilità, perché quando si parla di tbc si r... Continua a leggere...

Obesità, uomo di 180 kg muore senza poter eseguire una tac

Obesità, uomo di 180 kg muore senza poter eseguire una tac In Puglia un uomo di 45 anni è deceduto a causa dell'assenza di una Tac (Tomografia Assiale Computerizzata) per obesi . "Non potendo fare una Tac - spiega Luca Vecchione - in ospedale hanno fatto solo radiografie ed ecografie ". Continua a leggere...

Polmonite: assessore, epidemia in calo, no a chiusura scuole

Polmonite: assessore, epidemia in calo, no a chiusura scuole Arrivato in Brianza, il 29 enne è stato posto sotto trattamento in Terapia intensiva con i medicinali del caso e sottoposto a costante pulizia del sangue . Un altro cremonese è in un nosocomio bresciano . Ma bisogna tenere in considerazione anche cosa NON FARE, per prevenire il contagio . Superata quota 200. Continua a leggere...

Vaccini, bimbo no-vax messo ‘in quarantena’ a scuola

Vaccini, bimbo no-vax messo ‘in quarantena’ a scuola Per la dottoressa, che ha appreso della vicenda da una collega, "il fatto è paradigmatico". "Sono indignata - dice - per queste opinioni che circolano, sproloqui non basati sull'evidenza scientifica e sfruttati da certi politici". Insistendo sulla tutela dei bambini a cominciare dagli immunodepressi , come il bimbo trevigiano, Iacomini annuncia che Unicef Italia vuole lanciare il progetto 'Prot... Continua a leggere...

Apericena indigesta, si sentono male dopo la cena in Valnerina

Apericena indigesta, si sentono male dopo la cena in Valnerina Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di diversi lotti di uova fresche in guscio a marchio Ovo Fucens per la presenza di Salmonella enteritidis rilevata durante le analisi di autocontrollo previste dal piano nazionale salmonellosi. Continua a leggere...

Bimbo no vax resta isolato all'asilo, arrivano anche i carabinieri

Il medico ha provato indignazione per le numerose opinioni, non scientifiche, che stanno circolando sull'argomento, specialmente da alcuni esponenti politici [VIDEO ]. "Vaccinarsi non è solo un gesto che ci mette al riparo da malattie prevenibili, ma anche un gesto di solidarietà con cui ci prendiamo cura dei più deboli", ha detto Andrea Iacomini di Unicef Italia . Continua a leggere...

Polmonite, oltre 200 casi nel Bresciano. L'assessore: "Pensiamo sia legionella"

Polmonite, oltre 200 casi nel Bresciano. L'assessore: L'ultimo caso è quello di un giovane di 29 anni , bresciano , ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva del San Gerardo di Monza e attaccato alla macchina "Ecmo" per la pulizia del sangue, dopo aver contratto il batterio della legionella . Continua a leggere...

La sonnolenza diurna legata al rischio di ammalarsi di Alzheimer

La sonnolenza diurna legata al rischio di ammalarsi di Alzheimer Proprio chi aveva più disturbi del sonno o esigenza di riposarsi durante le ore del giorno aveva un quantitativo più elevato rispetto a chi non aveva particolari esigenze di dormire e riposare. Ebbene è emerso che chi nei questionari aveva dichiarato di soffrire di sonnolenza diurna aveva un rischio triplo di presentare depositi di beta-amiloide nel cervello. Continua a leggere...

Sconfigge la leucemia a 8 anni, ma non può stare in classe

Anche se ne ho 'romanzato' i contorni il bambino esiste, va in giro con la mascherina, e il problema si pone quando rientrerà in classe e verrà affrontato, credo, con tutta la chiarezza possibile dai suoi genitori". In astratto, se in tutte le altre classi ci fossero bambini non vaccinati , il bambino dovrebbe andare all'estero "a cercare una classe di bambini vaccinati raggiungendo un altro paes... Continua a leggere...

Si ferisce con una cassetta di frutta, muore di tetano

Si ferisce con una cassetta di frutta, muore di tetano Pare che la donna stesse lavorando in un orto quando si è procurata un piccolo taglio ad una ga!ba. Disinfettata e fasciata la ferita, il dolore e la cicatrice sarebbero svaniti presto. Dopo due settimane la donna ha cominciato a risentire a livello salutare, notando una scarsa deglutizione e delle strane contrazioni al viso. Ricoverata la Pronto Soccorso del nosocomio ebolitano, la donna è stat... Continua a leggere...

Polmonite, i casi sono 138

Polmonite, i casi sono 138 E sono stati disposti accertamenti sulle morti di un 85enne di Carpenedolo e di una 69enne di Mezzane di Calvisano , per valutare se la causa sia in qualche modo legata all'epidemia . Regione Lombardia , a conferma dell'emergenza-polmonite ha avviato un'indagine epidemiologica raccomandando anche una particolare attenzione alla stato degli acquedotti. Continua a leggere...

Polmonite, boom nel Bresciano: a Cremona la guardia è alta

Polmonite, boom nel Bresciano: a Cremona la guardia è alta Centoventuno gli accessi registrati al Pronto soccorso, in 107 sono stati ricoverati . Numeri da epidemia . E sono aumentati nelle ultime ore. Sei i comuni particolarmente interessati: Carpenedolo , Montichiari , Calvisano, Visano, Acquafredda e Remedello e 121 le persone che si sono recate in ospedale. Continua a leggere...


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167  Successiva »