Nazionale

Eboli: una lite tra cugini finisce in tragedia. Morto un ragazzo

Eboli: una lite tra cugini finisce in tragedia. Morto un ragazzo Il ragazzo, giunto all'ospedale di Battipaglia , è stato operato ed intubato. L'episodio si è consumato a Santa Cecilia di Eboli. La salma è stata sequestrata in attesa dell'autopsia. Ancora sconosciuta la causa della lite che ha portato alla morte un ragazzo di circa 28 anni. I militari hanno, inoltre, avviato le indagini sui motivi dell'aggressione. Continua a leggere...

Napoli, Pietropaolo condannato a 18 anni: bruciò la compagna incinta

Napoli, Pietropaolo condannato a 18 anni: bruciò la compagna incinta Altri 25mila euro dovrà risarcirli all'Associazione "La Forza delle donne" che si è costituita parte civile. Infine, il giudice ha disposto la sospensione della potestà genitoriale . L'uomo è stato accusato di tentato omicidio, stalking e tentato procurato aborto, (Carla era infatti incinta al momento dell'aggressione e diede alla luce una bambina poco dopo il ricovero in ospedale). Continua a leggere...

Concorso per Assistente giudiziario: pubblicato il bando

Concorso per Assistente giudiziario: pubblicato il bando La ricevuta di invio, completa del numero identificativo della domanda, data ed ora di presentazione, dovrà essere stampata, conservata ed esibita alle prove scritte o alla eventuale prova preselettiva . Il colloquio si intende superato se il candidato avrà conseguito una votazione di almeno 21 punti su 30 . La prova preselettiva verterà su due materie: diritto pubblico e diritto ammini... Continua a leggere...

Referendum, Comitato del No: impugneremo se vince il sì con voti estero

Referendum, Comitato del No: impugneremo se vince il sì con voti estero Come stabilisce la Costituzione, l'esercizio del voto, ha ricordato il giurista, deve essere "personale, libero e segreto", requisiti che non sono garantiti dal meccanismo di voto adottato per le circoscrizioni estere. Il Senato, continua, "non darà più la fiducia e sarà bloccato". E ancorchè al presidente del Consiglio non vengano attribuiti maggiori poteri, avremo un uomo solo al comando . Continua a leggere...

Vaccini obbligatori al nido, approvata la legge

Vaccini obbligatori al nido, approvata la legge La norma intende tutelare quei bambini che non potendo essere vaccinati hanno diritto a frequentare gli asili senza rischi per la propria salute . La legge introduce dunque l'obbligo di somministrazione dell'antipolio, dell'antidifterica, dell'antitetanica e dell'antiepatite B per la fascia 0-3 anni . Continua a leggere...

Piazza Affari in scia a Wall Street, chiude in allungo

Piazza Affari in scia a Wall Street, chiude in allungo Ieri il Dow Jones ha superato la soglia psicologica dei 19mila punti, ampliando i livelli record dei listini americani a due settimane dalla vittoria di Donald Trump alle presidenziali. In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Italgas (+2,04%), FCA mostra una lieve salita dello 0,63% mentre Luxottica schiva le vendite (-0,15%). Continua a leggere...

Berlusconi a Porta a Porta: "Mediaset vota Sì? teme ritorsioni"

Berlusconi a Porta a Porta: E se il presidente del partito Matteo Orfini ha scelto la linea criptica durante un dibattito con Ciriaco De Mita - "Se dovesse vincere il No, trarremo le conseguenze", è di nuovo Berlusconi a tradurre gli allarmi in pragmatismo: "Non credo alle elezioni anticipate, perché tutti i parlamentari che non sono sicuri di tornare in Parlamento saranno attaccati alla sedia e non permetteranno che l... Continua a leggere...

Istat: dopo 5 anni famiglie italiane soddisfatte per le condizioni di vita

Istat: dopo 5 anni famiglie italiane soddisfatte per le condizioni di vita Molto o abbastanza soddisfatto per il tempo libero circa il 67% della popolazione, mentre gli occupati soddisfatti per il lavoro sono il 76 ,2% (erano il 74,8% nel 2015). L'Istat rileva tra le preoccupazioni la criminalità (38,9%) è il problema principale delle famiglie , seguono l'inquinamento dell'aria (38%) e il traffico (37,9%), come a palermo nel film di Benigni, Johnny Stecchino. Continua a leggere...

Smog e salute: 467mila morti ogni anno

Smog e salute: 467mila morti ogni anno Lo studio presenta una panoramica aggiornata e l'analisi della qualità dell'aria in Europa per il periodo 2000-2014 sulla base di dati provenienti da stazioni di monitoraggio ufficiali, tra cui più di 400 città. Fonte principale è la combustione di carbone e biomassa da parte di industrie, centrali elettriche e famiglie. "Abbiamo bisogno di affrontare la cause dell'inquinamento dell'aria , i... Continua a leggere...

Smog, 467mila morti premature all'anno in Europa

Smog, 467mila morti premature all'anno in Europa Il dato allarmante è contenuto nel rapporto pubblicato oggi dall'agenzia europea per l'ambiente . I dati arrivano dal rapporto " Qualità dell'aria in Europa 2016 ", reso noto dall'Agenzia europea per l'Ambiente . Questo processo di cambiamento richiede un'azione da parte di tutti, tra cui le autorità pubbliche, le imprese, i cittadini e la comunità della ricerca", ha aggiunto. Continua a leggere...

Fisco: Padoan, evasione è contro equità, ancora molto da fare

L'evasione fiscale 'va contro l'equita' e l'inclusione sociale', ha aggiunto Padoannza. "Nonostante i significativi interventi resta ancora molto da fare e il contrasto all'evasione fiscale è tra le priorità del governo". Continua a leggere...

Manovra, bocciato tetto Isee per bonus nido

Manovra, bocciato tetto Isee per bonus nido Sempre nell'ambito del "pacchetto famiglia ", ad essere approvato oggi emendamento che prevede che potranno accedere al " Fondo di sostegno alla natalità " per l'accesso al credito , le famiglie con uno o più figli nati o adottati dal 1° gennaio 2017 . Continua a leggere...

Si offre di accompagnarla a casa ma la sequestra e la stupra

Si offre di accompagnarla a casa ma la sequestra e la stupra Per questo, un liberiano di 36 anni (L.B.J., queste le sue iniziali) si è offerto di accompagnarla a casa. La donna, giunta a Roma da poco, non riusciva ad orientarsi per ritrovare la sua abitazione. Le sue grida della turista hanno attirato l'attenzione di un passante che ha immediatamente telefonato alla Polizia . Gli agenti del commissariato San Basilio hanno trovato la donna ancora i... Continua a leggere...

Bari,lite a colpi ascia davanti Ipercoop

Bari,lite a colpi ascia davanti Ipercoop Il motivo che ha provocato la feroce lotta è il controllo sull'area di sosta del parcheggio dell'ipermercato. La coppia di nigeriani è stata così fermata con la grave accusa di tentato omicidio . I carabinieri del nucleo radiomobile e della stazione di Bari Picone , immediatamente allertati dalla centrale operativa del comando provinciale, che aveva ricevuto una telefonata al 112, sono giu... Continua a leggere...

Frane, fulmini e un disperso: allerta maltempo nuovo incubo in Liguria

Frane, fulmini e un disperso: allerta maltempo nuovo incubo in Liguria La situazione più critica nel ponente ligure: a Ventimiglia il fiume Roja in piena ha spazzato via un accampamento di profughi. La linea di convergenza tra i venti che insiste da ore sul centro della Liguria ha fatto toccare alla stazione di Isoverde, nel comune di Campomorone ( Genova ) i 230 millimetri dalla mezzanotte. Continua a leggere...

Roma, il mistero della ragazza senzatetto: ecco chi è

Roma, il mistero della ragazza senzatetto: ecco chi è Alcune foto della giovane sono state prontamente inviate al sito Missing Persons of America , specializzato nella ricerca di persone scomparse. I giornalisti provano a spiegarle perchè c'è tanto interesse per la sua storia e chi è Madeleine . Continua a leggere...

Migranti, travolti dal fiume in piena a Ventimiglia: un disperso

Migranti, travolti dal fiume in piena a Ventimiglia: un disperso Si tratterebbe di tre uomini e due donne. A Genova 300 mm di precipitazioni in poche ore: quattro famiglie sono state evacuate. Al lavoro le squadre del Saf dei vigili del fuoco, che hanno messo a disposizione alcuni gommoni per il recupero degli stranieri. Continua a leggere...

Violenza contro le donne: 25 novembre iniziativa a Genova

Violenza contro le donne: 25 novembre iniziativa a Genova L'uso del disegno e dell'elaborazione grafica evita i volti tristi o le immagini di donne ferite che spesso, in altre campagne, offrono un'immagine stereotipata della donna che subisce violenza e riproducono la violenza stessa. Un possibile effetto dell'aumentare delle donne che vengono ospitate in strutture di emergenza. Si noti che il dato è sottostimato, giacché si basa solo sui casi che ... Continua a leggere...

Vaccini obbligatori per legge in Emilia

Vaccini obbligatori per legge in Emilia Oltre alle quattro previste dalla legge , anche due facoltative: quella contro la pertosse e l'haemophilus influenzae b. Nessuna obbligatorietà, invece, per gli altri vaccini , definiti raccomandati. Il che potrebbe avere ripercussioni su larga scala, dal momento che la riduzione della popolazione coperta da vaccini mette a rischio la cosiddetta " immunità di gregge ". Continua a leggere...

Istat, gli italiani sono più soddisfatti: i problemi restano criminalità e traffico

Istat, gli italiani sono più soddisfatti: i problemi restano criminalità e traffico Interessante, anche la valutazione sulla soddisfazione che diminuisce con l'età: certo, è più facile essere felice dai 14 ai 19, ma anche per le classi di età 35-44 e 65-74 , la quota di coloro che indicano punteggi più alti in termini di soddisfazione è maggiore della classe di età che li precede. Continua a leggere...


« Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166  Successiva »