Nazionale

Agrigento, scandalo sulle "104" facili, gli indagati sono almeno 400

Agrigento, scandalo sulle Adesso, la vicenda si allarga fino ad arrivare a oltre 250 indagati, alcuni dei quali già compaiono coinvolti nella prima tranche di indagini. Per tutti l'accusa è di falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici in concorso tra loro. Continua a leggere...

Notte di freddo e di scosse

Prosegue intanto il lavoro della Protezione Civile e dei soccorritori impegnati sul campo. Oltre cinquecento persone sono accolte in strutture alberghiere nell'area del Trasimeno e oltre quattromila negli alberghi sulla costa adriatica. Continua a leggere...

Terremoto: Mattarella, "La politica resti unita"

Terremoto: Mattarella, Non vi è settore in cui non registriamo amicizia e grande affinità di valori, che sono alla base delle nostre rispettive società e democrazie"."Si tratta di rapporti - ha insistito Mattarella - che affondano le loro radici in tempi antichi e in una lunga storia comune. Continua a leggere...

Crollo cavalcavia. Danze delle responsabilità tra Anas e Provincia di Lecco

Crollo cavalcavia. Danze delle responsabilità tra Anas e Provincia di Lecco La presenza dell'esperto nominato dal procuratore capo Antonio Chiappani e dal pm Nicola Preteroti serve affinché le operazioni di sezionamento del cavalcavia , che altrimenti non potrebbe essere spostato, non abbiano conseguenze sui reperti da analizzare per stabilire con quali materiali era stato realizzato il ponte e la sua resistenza. Continua a leggere...

Terremoto, forte scossa 6.1. Epicentro a nord di Norcia: gente in strada

Terremoto, forte scossa 6.1. Epicentro a nord di Norcia: gente in strada Epicentro tra Norcia e Preci , 10 chilometri di profondità . La scossa è stata sentita dalla Puglia fino in Trentino Alto Adige. Non si parla di vittime e feriti, perché le scosse dei giorni precedenti ha spinto le persone fuori casa, ma ci sono problemi grossi alla viabilità. Continua a leggere...

Ceriscioli, rischio 100mila sfollati

Ceriscioli, rischio 100mila sfollati Questo il punto della situazione a fine mattinata: "Il primo messaggio importante è che oggi, a quest'ora, non ci sono segnalazioni di vittime o di feriti gravi ". La conseguenza principale di tutto ciò è che sarà altissimo il numero degli sfollati . La Protezione civile, quindi, "è impegnatissima su una scala molto ampia- dice Ceriscioli-". Continua a leggere...

Terremoto, il video animazione di Ingv della scossa di magnitudo 5,9

Terremoto, il video animazione di Ingv della scossa di magnitudo 5,9 Sono oltre 15'000 persone assistite dal Servizio nazionale della Protezione civile . Ancora non sappiamo bene, ha aggiunto, se si sono attivati vari segmenti della stessa faglia o segmenti di faglie molto vicine. Una protesta che non poteva rimanere inascoltata. Secondo il Cnr "se da una parte questa sequenza è fortemente preoccupante, dall'altro lato la propagazione laterale fa sì che si ver... Continua a leggere...

Terremoto 7,40. I VVf verificano la stabilità di palazzi e uffici

Terremoto 7,40. I VVf verificano la stabilità di palazzi e uffici Poche ore dopo ha ceduto anche la chiesa di Santa Rita, con la facciata che era costruita con le pietre provenienti da edifici distrutti dai sismi del diciottesimo secolo. A Tor Pignattara chiuse al traffico via Gabrio Serbelloni , tra Via Ciro da Urbino e Via Muzio Oddi , per verifiche alla stabilità. Ed è stata chiusa, invece, la chiesa di San'Ivo alla Sapienza per danni alla cupola. Continua a leggere...

Terremoto, due chiese inagibili e scuole chiuse a Roma

Terremoto, due chiese inagibili e scuole chiuse a Roma Verifiche in corso anche nella Basilica di San Lorenzo a Roma , che è stata chiusa a causa della caduta di calcinacci nella navata. "Quindi le giornate di domani e dopodomani saranno utilizzate proprio per effettuare queste ispezioni ". Continua a leggere...

Catania continua a salire: dopo il Lecce tocca alla Paganese

Catania continua a salire: dopo il Lecce tocca alla Paganese La partita è aperta e a tratti divertente: Barisic tira a incrociare dal limite, ma il pallone finisce fuori. Cresce il Catania , ma a passare, alla prima occasione è la Paganese . Primo tempo combattuto quello giocato al Massimino tra Catania e Paganese , due squadre che hanno provato, non riuscendoci, a portarsi in vantaggio sin dai primissimi minuti di gioco. Continua a leggere...

Lecce-Foggia, pari senza reti ma il derby fa spettacolo

Lecce-Foggia, pari senza reti ma il derby fa spettacolo La lotta al vertice entra adesso nel vivo. E' una gran bella partita al Via del Mare . Il Lecce dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-3-3 con: Bleve tra i pali; difesa composta da Vitofrancesco , Cosenza, Pacilli e Ciancio; Lepore , Arrigoni e Mancosu in mediana; Pacilli, Caturano e Torromino a comporre il tridente d'attacco. Continua a leggere...

Terremoto: crepe in palazzi Roma

Terremoto: crepe in palazzi Roma Si attendono dettagli sull'epicentro. "Drammatica situazione a Norcia ". Anche dalle Marche giungono notizie di numerosi crolli. I vigili del fuoco parlano di un quadro ancora non chiaro, ma di polvere vista alzarsi a Norcia , Cascia e Preci . Continua a leggere...

Rogo capannone,amianto in raggio 1500 mt

Rogo capannone,amianto in raggio 1500 mt Un sms a tutti i cittadini per invitarli a tenere chiuse le finestre delle abitazioni, a non uscire da casa e a non compiere attività all'esterno. "Abbiamo inviato un sms ai cittadini a causa del rischio circa la presenza di particelle pericolose per la salute generate dal rogo". Continua a leggere...

Cade da impalcatura, muore un operaio edile a Portici

Cade da impalcatura, muore un operaio edile a Portici Come riporta ilmattino.it, un operaio è precipitato da un'impalcatura morendo sul colpo. Sull'episodio indaga la polizia, mentre il cantiere è stato sequestrato su disposizione dell'autorità giudiziaria . Continua a leggere...

Rapina alle Poste, i banditi fanno irruzione col piede di porco

Rapina alle Poste, i banditi fanno irruzione col piede di porco Al rifiuto della donna, il malvivente armato di pistola ha posizionato l'arma nell'intercapedine dello sportello minacciando di sparare. Ottenuto il denaro i malviventi si dileguavano. Si tratterebbe di un 23enne di Matino attualmente in stato di fermo. L'ufficio postale è stato raggiunto da un'ambulanza del 118 che ha soccorso l'uomo ferito trasportandolo d'urgenza all'ospedale "Ignazione Veris... Continua a leggere...

Truffe assicurazioni, smantellata banda: arrestati quattro napoletani

Truffe assicurazioni, smantellata banda: arrestati quattro napoletani Sono ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata e alla frode assicurativa. I colpevoli avevano a disposizione moltissimi documenti d'identità, carte di circolazione e attestati di rischio provenienti con i quali mettevano in atto la loro truffa. Continua a leggere...

Terremoto, a Roma chiuso al traffico Ponte Mazzini: verifiche tecniche

Terremoto, a Roma chiuso al traffico Ponte Mazzini: verifiche tecniche Roma oggi inizia a fare i conti con gli effetti del terremoto del 30 ottobre. Intanto sono oltre 75 gli interventi effettuati dalle 8 di stamattina dai vigili del fuoco di Roma mentre in coda ce ne sono alcune centinaia. Nel frattempo il Comando ha aumentato del 25% le unità di personale operativo, dato lo stato di necessità. Anche a Roma continuano le verifiche sui danni causati dalla fort... Continua a leggere...

Capello: "Avellino, ricordo una sigaretta spenta in testa al Partenio"

Capello: E' proprio da questa posizione privilegiata che egli ha più volte criticato il nostro modo di vivere lo stadio, definendo gli ultras "i padroni del calcio" e le curve "un tribunale" (parole testuali) cui il calcio intero deve sottostare. Le partite lì sono state sempre delle battaglie perché l'Avellino aveva voglia di mostrare di essere una squadra sanguigna, che allo stesso tempo rispettava l'a... Continua a leggere...

Mattarella: preoccupa stallo processo di pace israelo-palestinese

Mattarella: preoccupa stallo processo di pace israelo-palestinese Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella , da Israele , ai microfoni di Rainews24. "Lo Stato deve essere loro vicino perchè vengano superate queste difficoltà". Le parole del capo dello Stato chiudono definitivamente le polemiche scaturite dalle dichiarazioni del viceministro Ayoub Kara che aveva parlato del terremoto come di "una punizione divina" per l'astensione dell'Italia al... Continua a leggere...

Empoli, Martusciello in conferenza: "Metteremo in campo sudore e fatica"

Empoli, Martusciello in conferenza: Sappiamo che la Roma è più forte di noi, quindi per giocarcela ad armi pari dobbiamo metterci conoscenza tattica, il sudore, la fatica e anche la sofferenza. "Non ha un modulo fisso, ha tre centrocampisti e sembra si muova secondo un 4-3-3, ma poi è più un 4-2-3-1". Così Martusciello dopo lo 0-0 contro i giallorossi: "Nella sofferenza la squadra non si è disunita". Continua a leggere...


« Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169  Successiva »