Verbania Tragedia del Mottarone, diffuso il video della telecamera di sorveglianza

Verbania Tragedia del Mottarone, diffuso il video della telecamera di sorveglianza

Verbania Tragedia del Mottarone, diffuso il video della telecamera di sorveglianza

Al momento dell'arrivo i soccorritori hanno trovato quattordici cadaveri e un sopravvissuto, il piccolo Eithan di cinque anni che nell'incidente ha perso tutta la sua famiglia e vivrà ora con la zia.

I freni di emergenza sono bloccati per la presenza dei forchettoni. È questo l'obiettivo del blitz eseguito questa mattina all'alba dai carabinieri di Verbania nella sede della Leitner, la società predisposta alle attività di manutenzione dell'impianto al centro dell'inchiesta sulla strage del 23 maggio scorso, in cui persero la vita 14 persone.

La nota della Procura di VerbaniaIn riferimento al servizio mandato in onda dal TG 3 della RAI in data odierna, nel quale sono state trasmesse le immagini estrapolate dall'impianto di videosorveglianza della funivia Stresa-Alpino-Mottarone, immediatamente riprese e descritte da numerosi altri organi di informazione, preciso che tali immagini, contenute in un file video, risultavano depositate, unitamente a tutti gli atti di indagine, all'atto della richiesta di convalida del fermo e di applicazione di misura cautelare, con diritto degli indagati e dei rispettivi difensori di prenderne visione ed estrarne copia, diritti ampiamente esercitati.

I due video, uno ripreso dall'esterno della stazione, l'altro dall'interno, sono agli atti dell'inchiesta sulla tragedia che sta svolgendo la Procura della Repubblica di Verbania la quale ha iscritto nel registro degli indagati tre persone con l'accusa di omicidio colposo plurimo, lesioni gravissime e disastro dovuto a rimozione di sistemi di sicurezza.

Perché la corda traente si è spezzata? All'improvviso la cabina ha un sussulto, si impenna, poi scivola all'indietro. Si vedono le facce dei passeggeri, gioiose. Poi il salto nel vuoto con un violentissimo impatto al suolo che non si vede in quanto avvenuto dietro al rilievo.

Altre Notizie