Alpine, Laurent Rossi diventa CEO del marchio. Abiteboul lascia il gruppo

Alpine Laurent Rossi è il nuovo CEO del marchio

Renault, rivoluzione F.1: Abiteboul non è più team principal. Laurent Rossi dirigerà Alpine

Il profondo rinnovamento in seno alla Renault, con il cambio di denominazione del team F1 in Alpine e il successivo arrivo alla corte di Enstone di Davide Brivio, a seguito dell'addio di Abiteboul dovrebbe portare alla nomina di Marcin Budkowski come suo sostituto nel team.

Tempo di ringraziamenti anche per Luca De Meo, che di recente è diventato il nuovo a.d. del Gruppo transalpino, rinnovandone le ambizioni anche in campo sportivo. "Sono certo che il team Alpine sia nella direzione giusta per puntare a grandi traguardi". Rossi, quindi, sarà responsabile dell'intera gamma delle attività del brand, team di Formula 1 compreso, riportando direttamente a De Meo. L'annuncio del team francese in un comunicato. Senza dimenticare la gestione quasi sempre delicata dei rapporti con l'ambizioso cliente Red Bull. Abiteboul, anche se in parte in maniera controversa, ha guidato la difficile risalita della squadra francesce in questi ultimi anni fino alle piccole ma concrete soddisfazioni della passata stagione.

Cyril Abiteboul non è più il team principal della Renault F.1.

"Ringrazio Luca de Meo per avermi coinvolto nella costruzione della Alpine Business Unit e auguro ogni successo alla nuova struttura". Il ruolo di Amministratore Delegato del marchio Alpine passa a Laurent Rossi, che ricopriva un incarico dirigenziale nel settore 'Strategy and Business Development' della Renault.

"Il suo straordinario lavoro in F1 dal 2007 ci permette di guardare al futuro, con una squadra forte e la nuova identità di Alpine F1 Team per conquistare i podi quest'anno".

Altre Notizie