Covid Emilia Romagna, 1.427 contagi e 69 morti

Vaccinazioni Covid

Vaccinazioni Covid

Su oltre 15.700 tamponi i nuovi positivi rilevati sono stati 2.116, di cui 930 asintomatici da screening regionali e attività di contact tracing. Poi, Cesena (129), Forlì (117) e Imola (75).

Dopo il "simbolico" Vaccine Day del 27 dicembre, domani in Emilia-Romagna inizieranno ad essere vaccinati medici, infermieri, operatori e degenti delle Rsa.

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. Un decesso di una donna di 83 anni residente in altra regione.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 10.444 tamponi, per un totale di 2.518.742.

In totale, dall'inizio dell'epidemia, i decessi in regione sono stati 7.683. A questi si aggiungono anche 52 test sierologici e 2.830 tamponi rapidi effettuati da ieri.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 231 (-2 rispetto a ieri), 2.643 quelli negli altri reparti Covid (+14). Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 772 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 106.428.

Le confezioni sono state così suddivise: 11 per Bologna, una per Imola, quattro per Ferrara, tre per Forlì-Cesena, sei per Modena, cinque per Parma, tre per Piacenza, tre per Ravenna, cinque per Reggio Emilia e tre per Rimini. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 57.346 (+1.289 rispetto a ieri). Il 95% è in isolamento a casa, privo di sintomi o senza bisogno di cure ospedaliere. Nel dettaglio: 218 da contact tracing; 66 per sintomi; 8 per test privati.

I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate sono 13.121.

Altre Notizie