Brexit, Parigi avverte, "Se l’accordo Ue-Gb non ci piace porremo il veto"

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

La proposta della GBE è stata sottoposta al Governo lo scorso mese ed è stata ora approvata.

I criteri forniranno la struttura per i club di Premier League e della EFL per ingaggiare giocatori stranieri quando il Regno Unito lascerà l'Unione europea (Ue) dopo il 31 dicembre 2020. Post Brexit, i club non potranno acquistare i calciatori europei liberamente. I calciatori che avranno le caratteristiche sopra citate otterranno il GBE automaticamente, mentre i calciatori che non corrispondono ai requisiti potrebbero essere considerati da un "Exceptions Panel".

Il sistema soddisfa gli obiettivi comuni della Premier League e della FA consentendo l'accesso ai migliori giocatori e ai futuri talenti per i club del Regno Unito, oltre a salvaguardare le squadre inglesi, garantendo opportunità ai giocatori di casa.

"Il mercato di gennaio sarà una sorta di test per vedere se il nuovo sistema possa realmente funzionare - spiega a Corriere.it l'avvocato Pierfilippo Capello, partner dello studio Osborne Clarke e specializzato in diritto sportivo - ma in ogni caso si tratta di un bel cambiamento, che dà l'idea di dove voglia andare la Premier League che negli ultimi anni è sempre stata vista come un modello da seguire sotto tanti punti di vista". Ciò consente il reclutamento dei migliori giocatori di tutto il mondo, che potranno allenarsi e giocare insieme a talenti inglesi. I principali organismi calcistici hanno inoltre deciso di collaborare per continuare a migliorare il calcio di base.

Se nessun accordo commerciale sarà assicurato prima della fine dell'anno, le regole dell'Organizzazione mondiale del commercio entreranno in vigore a partire dal 2021, comprese le tariffe doganali e i controlli di frontiera completi per le merci che attraversano la Manica. "Accogliamo con favore la notizia che il Ministero dell'Interno ha approvato il piano GBE per il mercato di gennaio 2021".

Altre Notizie