La Merkel: "Possibile che ci sia il vaccino prima di Natale"

La Germania chiederà alla Ue di vietare lo sci sino al 10 gennaio

In Germania semi-lockdown fino al 20 dicembre

La cancelliera ha chiesto, inoltre, che la chiusura degli impianti sciistici, prevista in Germania fino al 10 gennaio, venga estesa a tutta l'Europa, Austria compresa.

Il divieto di contatto, allargato fino a dieci persone, varrà dal 23 dicembre fino al 1 gennaio, e includerà quindi anche la notte di San Silvestro. "Nessuno dovrà vivere le vacanze di Natale in solitudine", ha spiegato la cancelliera Merkel, come già annunciato nei giorni scorsi. La crescita esponenziale del Covid è stata fermata ma "non c'è ancora una inversione del trend, la crescita dei contagi si è fermata a un alto alto, troppo alto". "Sfortunatamente, questo non è probabile al momento", ha aggiunto. Le dosi, ha sottolineato la cancelliera, citata dai media tedeschi, andranno prima al personale medico e infermieristico. "Non sarà facile, ma ci proveremo", ha aggiunto Angela Merkel.

Per le festività di Natale, il divieto di contatto verrà ammorbidito in Germania e si consentiranno incontri fino a 10 persone.

Nelle ultime 24 ore la Germania ha registrato 18.633 casi di positività alla Covid-19, e 410 decessi che porta il numero di decessi complessivo sopra i 15 mila.

Altre Notizie