Coronavirus Italia, 34.767 nuovi casi e 692 morti nelle ultime 24 ore

La curva dei contagi risale e aumenta il numero dei morti per Covid

37.242 casi in più in Italia (circa mille rispetto a ieri): sale l'indice di positività: 15,6%. 699 i morti

Gli attualmente positivi diventano 777.176, con un incremento di 15.505 unità rispetto a ieri, i dimessi/guariti 520.022 (+21.035). Il numero complessivo dei pazienti dimessi sale a 14.489 con un incremento di 310 persone rispetto a ieri. I casi totali di coronavirus nel nostro Paese dall'inizio dell'emergenza salgono a 1.345.767.

Sono 34.767 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, su un totale di 237.225 tamponi realizzati nelle ultime 24 ore. Il totale dei tamponi effettuati è di poco inferiore a quota 20 milioni: per l'esattezza, 19.962.604.

Tre regole, ha continuato l'assessore, da non dimenticare mai: più ci si assembra, più il virus circola; ci si contagia prevalentemente quando non si ha la mascherina, che certo non riduce il rischio a zero ma lo limita notevolmente; il 5% dei contagiati finisce in ospedale.

La regione con il maggior numero di nuovi casi è la Lombardia con 8.853, seguita da Veneto (3.567), Campania (3.554), Piemonte (2.896), Emilia-Romagna (2.723) e Lazio (2.658). I decessi invece sono sempre piuttosto elevati, e questo certamente non è un dato rassicurante. È l'analisi dei dati odierni del Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, al punto stampa sull'analisi dei dati del monitoraggio regionale.

Altre Notizie