BMW: la futura Mini Countryman verrà prodotta in Germania - QN Motori

Mini Countryman 2023 la nuova generazione sarà anche elettrica

Mini Countryman, prossima generazione da 2023 passa a Lipsia - Industria

Come avevamo anticipato in questo articolo, BMW ha deciso di spostare la produzione della Mini Countryman dall'Olanda alla Germania.

La nuova generazione della Mini Countryman arriverà nel 2023 e sarà prodotta nello stabilimento tedesco di Lipsia. La fabbrica sassone sarà così la prima nella storia a produrre sia veicoli BMW che modelli Mini. Una scelta perfettamente in linea con il programma di elettrificazione della gamma BMW. L'erede della popolare Mini Countryman sarà disponibile nelle due varianti a trazione anteriore o integrale, e con motori benzina o diesel - altamente efficienti - oppure nella variante con propulsione totalmente elettrica.

Il gruppo bavarese ha annunciato ufficialmente uno dei progetti più importanti del suo futuro. "È una chiara prova della fiducia dell'azienda nelle nostre competenze ed è una fantastica notizia per il futuro del nostro impianto". Per la realizzazione del progetto, lo stabilimento di Lipsia registrerà un aumento significativo della capacità produttiva.

Il futuro di MINI prevede tante novità.

Altre Notizie