Atalanta, Gasperini: "Soste nazionali finite, era ora! Domani inizia il campionato"

Il turnover è servito dopo la sosta per conoscere anche i nuovi arrivati.

La ripresa post-pausa impensierisce Gian Piero Gasperini, il ricordo del ko di ottobre contro il Napoli al san Paolo è ancora fresco. "Le interruzioni non piacciono nemmeno alle altre squadre". Ecco un estratto delle sue parole: "Si ragiona di partita in partita, non ci sono programmi". Per noi domani è il primo giorno del nuovo campionato, perché non ci saranno le Nazionali di mezzo per un bel po'. Non ci saranno le nazionali fino a marzo, avremo tante partite fino al 23 dicembre. Ma abbiamo l'occasione di calarci completamente nel campionato. "Lo Spezia ha coraggio e voglia di fare risultato".

Altre Notizie