Lillo ricoverato per Covid: "Virus c'è e mena forte"

Lillo ricoverato per Covid Virus c'è e mena forte

Dal profilo Instagram di Pasquale Petrolo in arte Lillo

Il popolare Lillo Petrolo, del duo comico e musicale Lillo&Greg, è ricoverato da oggi presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma, il motivo è legato alla pandemia che sta attraversando, come un tornado le nostre esistenze, il coronavirus Covid-19.

"E' un'influenza moltiplicata per dieci". Poi a distanza di poche ore, l'aggravamento e il trasferimento in ospedale dell'attore. Se lo conosco vuol dire che ho presente la leggerezza che ho compiuto. Il virus c'è e mena forte. "Si può fare tutto, ma in sicurezza". C'entra il fatto di rispettarle!", esclama ancora, prima di concludere: "Lo so, è dura stare h24 attenti a un cecchino che ti segue nascosto con il suo mirino.ma non sarà per sempre! "È un virus di una forza devastante".

Lillo ha anche detto di aver commesso un'imprudenza ma ci ha tenuto a precisare che non è successo al cinema, che, come tutti i posti che rispettano le regole, è uno dei più sicuri.

Altre Notizie