Juve, Pirlo: "Non dobbiamo prendere lo schiaffo per reagire"

Di Gennaro

Pirlo dopo Juventus-Verona: "Non possiamo aspettare uno schiaffo per svegliarci"

Kulusewski? Veniva da sei partita consecutive ed era l'unico cambio - a parte i ragazzi - che avevo in panchina. Ci vuole tempo, la Juventus è sì in costruzione ma il tempo come sappiamo non è molto.

Le posizioni possono variare nella partita, se entra uno o l'altro non cambia nulla, le posizioni possono intercsmbiarsi e gli uomini possono cambiare.

"Infortunio di Bonucci da valutare". Così Andrea Pirlo, parlando a Sky Sport, dopo il pari con il Verona in casa. Però, sicuramente potevamo fare meglio. I centrocampisti hanno fatto bene, ma dobbiamo migliorare. Sapevamo che questa sarebbe stata una partita più difficile di quella contro la Dinamo di Kiev. Bisogna essere determinati fin dall'inizio, perchè le partite si vincono anche con questo.

Altre Notizie