Papa: il 28 novembre Concistoro per 13 nuovi cardinali

Il Papa annuncia 13 nuovi cardinali 6 gli italiani concistoro il 28 novembre

Papa Francesco annuncia il concistoro all’Angelus

Lo ha annunciato Papa Francesco, oggi a sorpresa, al termine della preghiera domenicale dell'Angelus.

"Il prossimo 28 novembre, alla vigilia della prima domenica d'Avvento, terrò un Concistoro" per la creazione di "tredici nuovi cardinali". Anche tra i quattro non elettori ci sono tre italiani: diventano cardinali il padre cappuccino Raniero Cantalamessa, 86 anni, predicatore della Casa pontificia; monsignor Enrico Feroci, 80 anni, a lungo direttore della Caritas di Roma; e l'arcivescovo Silvano Maria Tomasi, 80 anni, per anni Osservatore permanente della Santa sede all'Onu.

L'arcivescovo di Siena-Colle Val d'Elsa-Montalcino Augusto Paolo Lojudice diventerà Cardinale. Già in estate avemmo modo di parlare del suo futuro e in quell'occasione auspicai il suo percorso verso l'elevazione al rango cardinalizio. Il primo della lista è stato Mario Grech, maltese, attuale segretario del Sinodo dei Vescovi. Poi Antoine Kambanda, arcivescovo di Kigali in Ruanda, Wilthon Gregory di Washington, Josè Advincula nelle Filippine, Celestino Obraco del Cile, Cornelius Sim, viario apostolico di Brunei, a Kuala Lumpur e a seguito i tre italiani, Semeraro, Lojudice e Gambetti.

Altre Notizie