Milan, Pioli: "Ci sono avversari devastanti, ad esempio la Lazio"

De Vrij a InterTV

De Vrij a InterTV"Sarà una bella sfida per entrambe. Il Milan sta bene ma noi siamo carichi

MILANO - È stato un derby appassionante, al termine del quale il Milan ha potuto festeggiare i tre punti: i rossoneri - primi a punteggio pieno - si sono imposti per 2-1. "Covid? Il Derby non lo avrei mai saltato".

RESPONSABILITA' - "Io sento tanta responsabilità, sono il più vecchio in squadra". Nella gara di ieri ovviamente non potevano mancare alcuni episodi che hanno fatto discutere molto sulla gestione arbitrale della partita: Mariani, direttore di gara del Derby, non ha arbitrato al meglio la partita compiendo alcuni errori che sarebbero potuti essere fondamentali nel match. Se voglio una cosa me la prendo. Dopo l'infortunio sono andato in America per sentirmi vivo.

"Sento la responsabilità, perché sono il più vecchio". Fisicamente sto bene, mi alleno tanto. E poi tutti seguono, c'è voglia di vincere.

SORPRESA - "Non sono stupito da me stesso". Ibrahimovic insomma non sente l'avanzare dell'età nonostante i quaranta siano ormai vicini. E ride. Non guarda in faccia nessuno, si sa. Anche se pure adesso non mi fermano. Fisicamente mi sento bene, mi alleno e gioco con esperienza. "Oggi abbiamo battuto una squadra forte, siamo stati sul pezzo e dobbiamo continuare a farlo.". Un modo per provare a rivivere emozioni che la pandemia, almeno per ora, ha rinviato a data da destinarsi. Lo svedese ha dapprima fallito un rigore, ma sulla ribattuta ha poi depositato il primo pallone alle spalle di Handanovic.

"La replica a uno del pubblico che cantava qualcosa. Ha mangiato questo goal".

Altre Notizie