Covid: Antonio Ricci ricoverato ad Albenga

Antonio Ricci

Antonio Ricci, il papà di Striscia la Notizia ricoverato per coronavirus ad Albenga

Antonio Ricci, il creatore di Striscia la Notizia è stato ricoverato all'ospedale di Albenga (Savona) dopo essere risultato positivo al Covid-19. La notizia era cominciata a circolare nel pomeriggio poi nella serata di ieri è arrivata la certezza.

Il coronavirus colpisce anche Antonio Ricci.

L'autore televisivo Antonio Ricci ha deciso di farsi ricoverare al "Santa Maria di Misericordia" per ragioni precauzionali: una decisione complicata sia per lui che per la sua famiglia, ma concordata con il personale medico.

Il ricovero del 70enne non avrà alcun effetto sulla messa in onda del programma giunto quest'anno alla 33esima edizione. Striscia la notizia è stato uno dei pochi programmi che non si è fermato durante la quarantena.

Il papà di Striscia la notizia si trova in condizioni stazionarie e non critiche, ma si è comunque optato per il ricovero a causa della sua età (70 anni) considerata a rischio. "Noi siamo andati in onda fino a fine giugno", - aveva dichiarato Ricci lo scorso settembre all'Ansa - con una serie di espedienti. Ora cerchiamo di tornare alla normalità stando in studio tutti i giorni.

La sigla del tg satirico è dedicata agli asintomatici per una edizione nel segno dell'Insofferenza.

Nessuna notizia trapela sul futuro del tg satirico fintantoché Antonio Ricci permarrà nella struttura ospedaliera. Nel maggio 2012 il parco della villa è stato aperto al pubblico con l'aiuto del Fondo Ambiente Italiano (FAI). E' positivo al Coronavirus, vediamo quali sono le sue condizioni. In bocca al lupo!

Altre Notizie