Napoli-Atalanta 4-1: doppio Lozano, Politano e Osimhen, nerazzurri annientati

Coronavirus, nuovi casi di positività in Serie A: i dettagli e le squadre coinvolte

Covid-19 in Serie A, altri giocatori positivi al coronavirus

Il match di Fuorigrotta, che mette di fronte due formazioni di stampo prettamente offensivo, si preannuncia come una delle partite più divertenti di questo turno e aperta ad ogni risultato.

Brutto tonfo dell'Atalanta al San Paolo.

Dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, il campionato di Serie A torna con la quarta giornata e con alcune interessanti partite. L'Atalanta invece resta ferma a quota 9.

Il match tra le due squadre, però, ha avuto un epilogo che in pochi si aspettavano: 4-1 netto degli azzurri e Atalanta completamente in bambola. Solamente 3 minuti dopo, Politano ha messo il sigillo definitivo, portando i suoi sul 3-0. Succede quasi tutto nel primo tempo con doppietta di Lozano, il tris di Politano e sullo scadere con il primo gol in serie A di Victor Osimhen, il jolly d' area di rigore di Rino Gattuso che garantisce alla manovra velocità e profondità.

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello 5; Toloi 5, Romero 4.5, Palomino 4 (dal 46′ Djimsiti 6); Depaoli 5, de Roon 5.5, Pasalic 5.5, Gosens 5 (dal 81′ Muriel); Ilicic 5 (dal 63′ Malinovsky 6), Gomez 6 (dal 55′ Lammers 6.5); Zapata 5 (dal 46′ Mojica 6). Il nuovo arrivato Bakayoko in mediana insieme a Fabian Ruiz, mentre Di Lorenzo ed Hysaj saranno i terzini titolari.

Altre Notizie