Inter-Milan, Romagnoli: "Tanti meriti di Pioli. Ibra? Parla il campo"

Romagnoli felice derby Inter Milan

Alessio Romagnoli e Achraf Hakimi

Alessio Romagnoli felice della vittoria nel derby Inter-Milan nel giorno del suo ritorno in campo e della presenza numero 200 in Serie A. Per il capitano rossonero non una partita facile contro Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

"Sicuramente è un momento bello, siamo partiti bene e sono contento. Però da giovedì ci sarà un'altra battaglia". I meriti di Pioli sono tanti, come anche i nostri. "Bisogna continuare, non fermarsi ed essere sempre sul pezzo". La classifica? È ancora presto, si vedrà a marzo dove siamo. Abbiamo più consapevolezze e forza di rimanere in partita. Oggi bravi a reagire e a portarla a casa. "Per noi è fondamentale fin dall'inizio, l'importante è che si continui così". "Difficili perché non pensavo di stare così tanto fuori. mi sono impegnato tanto, L'importante ora è restarci in campo".

Altre Notizie