Gravissimo lutto per Francesco Renga le tenere parole

Gravissimo lutto per Francesco Renga le tenere parole

Francesco Renga, lutto in famiglia: "Se n'è andato", la più terribile delle notizie

Renga ha ricordato il padre con una foto scattata sul set del video di "Dimmi", e ha ringraziato quanti gli sono stati vicini nel momento del dolore.

Il papà del cantante si è spento lo scorso mercoledì, all'interno della Rsa Villa di Salute di Brescia.

Originario della provincia di Sassari, il signor Renga era ricoverato in una casa di cura a causa dell'Alzheimer che lo affliggeva da tempo. Oggi il figlio lo ha voluto ricordare pubblicamente, attraverso un post che ha condiviso sui suoi profili social.

Facebook Mio padre se n'è andato... mi piace pensare che ora sia finalmente di nuovo insieme a mia madre, Jolanda, il suo unico grande amore. "Grazie di cuore a tutti". Il cantante, in passato, aveva confidato che Salvatorico, affetto da Alzheimer, nell'ultimo periodo si ricordava soltanto della moglie Jolanda, scomparsa a soli 52 anni, aggiungendo che a volte confondeva la figlia Paola (sorella gemella di Francesco) per la coniuge venuta a mancare anni fa.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Tra i primi a far sentire il proprio appoggio a Renga, c'è stato Nek, al secolo Filippo Neviani. "Che Dio accolga il tuo papà". Ermal Meta si è detto triste di essere venuto a conoscenza della notizia, così come Rudy Zerbi, che ha mandato un abbraccio a Renga e il profilo ufficiale dei Modà, che in segno di supporto ha condiviso un cuore rosso. Vasco Rossi si è premurato di inviare un grosso abbraccio virtuale al collega che ha risposto con affetto, nominando la rockstar modenese con uno dei suoi soprannomi più celebri: "Grazie Comandante".

Altre Notizie