Francia, perquisizione a casa del ministro della Salute

Il ministro della Salute francese Olivier Veran

Il ministro della Salute francese Olivier Veran

Altri guai per la Francia e per Emmanuel Macron dopo il coronavirus.

Perquisizioni sono state condotte questa mattina presso le residenze e negli uffici rispettivi del ministro della Salute, Olivier Véran e del Direttore Generale della Salute, Jerome Salomon. In una nota, Veran ha riferito che le operazioni di perquisizione sono avvenute "senza difficoltà".

Ma non solo: nell'indagine sarebbero coinvolti anche l'ex premier Edouard Philippe, l'ex portavoce governativa Sibeth Ndiaye e l'ex ministra della Sanità Agnes Buzyn.

Altre Notizie