Rizzoli: "Non vedremo più gol annullati come quello di Ibra a Firenze"

Gol Ibrahimovic fallo di mano Fiorentina Milan Rizzoli regolamento

Rizzoli: "Stop ai rigori leggeri. E i difensori non possono giocare come i pinguini"

Riparte il campionato e tra i protagonisti ci sono anche gli arbitri, come sempre sotto la lente d'ingrandimento.

Falli di mano Serie A Milan Juventus Coppa Italia
Il fallo di mano di Calabria in Milan-Juventus. L’arbitro fischia il rigore

L'arbitro dovrà dunque fischiare e fermare il gioco solo se il fallo di mano involontario sarà avvenuto poco prima del gol, o nel caso lo stesso fallo abbia concesso l'opportunità di avviare l'azione poi 'tradotta' in rete. La conferma è arrivata anche designatore Nicola Rizzoli, il quale, intervistato dalla rosea, ha dichiarato: "Non vedremo più gol annullati come quello di Ibra a Firenze". Conta l'immediatezza: un esempio? "Veretout in Roma-Samp verrebbe ancora annullato, non c'è nulla tra il tocco di Perez e il suo tiro, quello di Ibra no". Certo, ci abbiamo lavorato, ma l' intensità è stata tale che abbiamo lavorato al 100% su ogni aspetto. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei infatti una delle novità più importanti riguardano i falli di mano che nella scorsa stagione hanno fatto dibattere e non poco. "No, non lo vorrei rivedere: è troppo leggero". Sono situazioni da valutare sul campo, però non possiamo togliere al difensore la possibilità di fare un movimento istintivo: se il braccio non poteva essere più ritratto non deve essere punibile. "Rigori? L'augurio è che se ne fischino di meno: vorrebbe dire che si interpretano meglio contatti valutati in maniera troppo leggera e che i giocatori capiscano che un contatto non equivale a un rigore", ha concluso Rizzoli. Se la Quando la designerò in A? "È un obiettivo per la crescita, non per moda".

Altre Notizie