Vieri: "Conte? Buon per l’Inter che sia rimasto. Nessuno incide più di lui, guardate Lukaku…"

Vieri: io fuori da Tiki Taka, chiamo i legali. Serie A, le mie previsioni | Intervista

Vieri su Ibrahimovic: "Ancora oggi è devastante, segnerà almeno 20 gol"

La Juve ha una rosa devastante, è già di suo una grandissima squadra, nettamente più forte delle altre. E c'è sempre Cristiano Ronaldo? L'Inter sarà la prima rivale, buon per l'Inter che sia rimasto Conte. "E segnerà almeno 20 gol". Lukaku ha cancellato Icardi? "Al top è uno dei più grandi attaccanti del mondo".

L'ha sorpresa Immobile Scarpa d'oro?

"Ciro Immobile è il contrario del suo cognome". Non dà il minimo punto di rifermento, è generoso, coraggioso, resistente e potente. Insomma, marcare uno così è un bel problema per qualunque difensore. I gol li devi fare. Mi hanno comunicato che hanno annullato il mio contratto. Ha davvero perso una grande occasione in prospettiva scudetto? Paolo è nel calcio da sempre, e sa bene che le rivoluzioni improvvise non portano da nessuna parte. Penso che la Juve avrebbe comunque gestito anche le situazioni più difficili. "È una cosa che non mi aspettavo, andremo per legali", ha tagliato corto Vieri nell'intervista al Corsera. La Lazio dirà la sua, ci divertiremo. "Intanto, la società è stata brava a non cedere i pezzi più importanti, cosa non da poco in questa fase economica generale".

Esclusa invece l'Atalanta dal discorso scudetto. L'Atalanta deve giocare con la testa libera. "Non devono caricarsi di pressioni quasi insostenibili, non c'è motivo".

Altre Notizie