Lockdown all'Italiana: la tragedia della quarantena diventa una commedia. Ed è polemica

Lockdown all'Italiana: la tragedia della quarantena diventa una commedia. Ed è polemica

Lockdown all'Italiana: la tragedia della quarantena diventa una commedia. Ed è polemica

Lockdown all'italiana vede nel cast Ezio Greggio, Martina Stella, Ricky Memphis e Paola Minaccioni nei ruoli principali, con la partecipazione anche di Riccardo Rossi, Maurizio Mattioli e Maria Luisa Jacobelli. Spoiler: "eravamo in 3, ora siamo in 2", scrive Valerio su Twitter in risposta a Medusa Film che sponsorizza la locandina del film in uscita.

La nuova commedia di Enrico Vanzina, Lockdown all'italiana, uscirà nelle sale cinematografiche tra meno di un mese, il 15 ottobre. Per una serie di sfortunati eventi, però, saranno costretti a vivere forzatamente sotto lo stesso tetto a causa del lockdown dovuto dal Coronavirus. "Una vera commedia all'italiana". L'hashtag #LockdownAllItaliana è balzato in tendenza ed è stato accompagnato da numerose critiche a Vanzina. Resteranno le telefonate degli amici che pensavi dimenticati, invece si sono fatti vivi e questo ci ha fatto bene al cuore.

L'operazione Lockdown all'italiana, pare evidente, pur garantendo il totale rispetto del dramma, ambisce a muoversi sul filo della provocazione, consapevole di affrontare un argomento quanto mai attuale e di farlo prima di qualsiasi altro film e in una modalità molto diretta, con un approccio scanzonato che in tanti, proprio a fronte dei molti decessi di quelle settimane, potrebbero ritenere fuori luogo e di cattivo gusto. La pellicola verrà distribuita da Medusa.

Altre Notizie