Europa League, Milan batte Shamrock Rovers 2-0

Europa League, questa sera il Milan a Dublino per il passaggio del turno

Europa League, a Dublino il Milan affronta lo Shamrock Rovers

Riparte stasera la stagione del Milan di Pioli con la sfida del secondo turno preliminare contro lo Shamrock Rovers. "Adesso telefonerò alla mia famiglia per dargli una buonanotte". "Un po' di minutaggio gli serve soprattutto per le prossime partite perché ci auguriamo di giocare spesso, ogni tre giorni".

Il turco tenta la sorte anche su punizione trovando ancora il portiere irlandese, ma al 67° questi non può nulla sulla conclusione del numero 10 rossonero: una bella azione corale iniziata dalla fascia destra vede Kessié servire Saelemaekers e il belga fare altrettanto con Calhanoglu con uno scarico all'indietro che il turco trasforma in gol con un ottimo destre dal limite. Sappiamo che dobbiamo crescere e migliorare ma era una partita molto insidiosa. Dobbiamo continuare così, il nostro obiettivo è superare i preliminari e andare nella fase a gironi.

Quello di Ibra fu un goal di fatto decisivo per la qualificazione. In campo è troppo intelligente, sa dove posizionarsi per creare vantaggi. A inizio partita veniva troppo basso a giocare, poi ha creato tante situazioni importanti.

L'ultima rete europea con la maglia rossonera addosso l'aveva quindi realizzata più di otto anni fa, ma in Champions League.

"Le prestazioni stanno avendo continuità".

Ora le chiederanno tutti di arrivare in alto in classifica.

Il Milan a Dublino deve fare a meno dello squalificato Ante Rebic.

Altre Notizie