Coronavirus, 1452 casi positivi e 12 vittime registrate in Italia nell'ultimo giorno

Coronavirus_Ambulanza_FG-2

Nuovi casi in aumento per il quarto giorno consecutivo

L'età media dei nuovi positivi di oggi è 39 anni. Ieri sono stati 1.229.

Gli attualmente positivi al Covid in Italia hanno superato i 40mila, un numero mai così alto dall'inizio di giugno (il 2, per la prima volta dopo mesi, i malati scesero a 39.893).

Anche se gli Stati europei hanno agito in maniera oculata e previdente per limitare il numero di contagi, il progressivo ritorno alla normalità ha automaticamente fatto riprendere la circolazione del virus che non è mai scomparso del tutto. Ventidue - prosegue D'Amato - sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Sono stati effettuati 100.607 tamponi e individuati 1.452 nuovi positivi al COVID-19.

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all'andamento dell'epidemia in regione. "Nella Asl Roma 1 sono 50 i casi nelle ultime 24 ore e di questi sei sono casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dalla Puglia e uno dalla Romania". Le regioni che fanno segnare più contagi sono Lombardia (281), Campania (195) e Lazio (181), e purtroppo nessun territorio può dirsi Covid free. La risalita della curva dei contagi, infatti, nelle ultime settimane ha registrato numeri molto alti. In aumento anche i guariti, che passano da 620 a 689, per un totale che si aggiorna a 215mila 954. Di questo numero, 38.040 risultano essere in isolamento domiciliare, 2.285 ricoverati in ospedale (con un incremento di 63 unità) e 207 le persone ricoverate in terapia intensiva.

Altre Notizie