Bimbo di 12 giorni sbranato dal cane di famiglia, arrestati i genitori

Patto di corresponsabilità regna molta confusione se i genitori non lo firmano i figli non entrano

Patto di corresponsabilità regna molta confusione se i genitori non lo firmano i figli non entrano

Un bambino di soli 12 giorni è stato sbranato e ucciso dal cane di famiglia a Doncaster, nel Regno Unito. Il meticcio, considerato da tutti "innocuo" lo ha attaccato fatalmente senza dargli via di scampo. È accaduto domenica 13 settembre verso le 15:30. Il piccolo ha riportato ferite molto profonde, trasferito d'urgenza in ospedale è morto poche ore più tardi. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo. I genitori sono stati arrestati con l'accusa di omicidio colposo per negligenza grave. I due erano in casa quando è successo l'irreparabile.

Gli amici della donna parlano di una semplice "tragedia", l'ennesima nella vita della donna. Abigail aveva perso precedentemente anche suo padre e l'ex fidanzato da cui aveva avuto tre figli.

Altre Notizie