Amadeus, la triste confessione: "Straziante vedere mio figlio così"

Sanremo, l'amore per i figli, il delicato periodo del lockdown e la situazione a I Soliti Ignoti: Amadeus si svela.

Amadeus e sua moglie Giovanna Civitillo hanno vissuto dei momenti davvero molto difficili durante la pandemia globale, come del resto tutti gli italiani, tuttavia qualcosa di diverso ha scosso la loro quotidianità: i due, infatti, hanno avuto moltissima paura per loro figlio José. "E' stato straziante osservare questa trasformazione" ha detto l'ex voce di Radio Deejay raccontando che il bambino non faceva che mangiare per via del nervoso.

Il conduttore ha poi spiegato che fortunatamente quando si è tornati ad una parziale normalità tutto è tornato a posto e anche il piccolo Josè si è ripreso alla grande. Anche la figlia 22enne avuta da Amadeus da una precedente relazione ha subito le conseguenze del disastro coronavirus, restando bloccata per 5 mesi in Galizia, regione spagnola dove lavora. Alla fine, però, è riuscito a ricongiungersi anche con lei. "Sanremo è una certezza", afferma, rimarcando che non vuole pensare a una kermesse senza spettatori (differente la posizione del direttore di Rai Uno Stefano Coletta e dell'amministratore delegato Rai Fabrizio Salini: entrambi hanno dichiarato che Sanremo si farà in ogni caso).

Nei giorni scorsi si era parlato molto di lui dopo le dichiarazioni sul prossimo Sanremo che secondo Amadeus non avrebbe senso fare se non si potesse riempire l'Ariston di pubblico. "La nostra amicizia prevale su tutto e tutti".

Altre Notizie