Gerry Scotti, imprevisto nello studio di Caduta Libera: "Allarme, regia!"

Gerry Scotti, imprevisto nello studio di Caduta Libera:

Gerry Scotti, imprevisto nello studio di Caduta Libera: "Allarme, regia!"

Il game show di Gerry Scotti è ormai giunto alla nona stagione e il 18% degli ascolti televisivi, registrati nella prima puntata di questa nuova stagione, ha decisamente dato coraggio.

Gerry Scotti padrona di casa da tante stagione del programma Caduta Libera proprio nella serata di ieri sera ha dovuto affrontare un piccolo imprevisto che proprio non si aspettava e che lo ha costretto a interrompere per qualche minuto la trasmissione. La campionessa in carica, dopo aver risposto correttamente a una domanda, chiama Scotti facendogli notare che in studio c'è un ospite indesiderato. Il conduttore ha fermato il gioco rivolgendosi alla regia: "Allarme, regia, c'è una cavalletta".

La reazione di Gerry Scotti chiosa improvvisamente negli studi Mediaset e rapisce l'attenzione dello staff e dei concorrenti; quest'ultimi increduli per l'inaspettata presenza in studio.

L'inattesa cavalletta esce poi sola senza l'intervento di terzi, suscitando in coro un sospiro di sollievo. Se il concorrente riesce a dare tutte e dieci le risposte esatte, vince il montepremi che ha accumulato durante la puntata.

Ma non è ancora tutto, non è passata inosservata anche la frase pronunciata dal conduttore a proposito di Sanremo, dopo aver fatto cantare un brano di Celentano, ha ammesso: "Non lo farò mai, ma se lo faccio lo faccio così: arriva uno, canta, e se mi sta sulle balle via".

Altre Notizie