Siviglia-Roma, le probabili formazioni: Zaniolo e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko

Siviglia-Roma, le probabili formazioni: Zaniolo e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko

Siviglia-Roma, le probabili formazioni: Zaniolo e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko

La grinta di Henrik Mkhitaryan in vista della sfida contro il Siviglia. Subito il gol la Roma ha avuto qualche timido segnale di risveglio, ma il Siviglia si è dimostrato concreto e nel finale del primo tempo è riuscito anche a trovare il gol del raddoppio con En Nesyri, che ha sfruttato alla perfezione un assist dell'imprendibile Ocampos. "Zaniolo è pronto, sarà titolare", ha aggiunto.

"La squadra arriva qui molto motivata - ha proseguito Fonseca -".

Siviglia-Roma, un match che va a inaugurare un agosto diverso dal solito in casa giallorossa, sia per il cambio di proprietà della società, con Friedkin verso l'acquisizione, sia perché si gioca una competizione fondamentale: l'Europa League. Sappiamo che è una gara difficile, contro una grande squadra. "Non ho bisogno di spronare la squadra, tutti capiscono che è un momento importante - ha aggiunto -". Anche se nella formazione di Lopetegui ci sono molto vecchie conoscenze del nostro campionato, come Suso, Vazquez, Banega, secondo i quotisti di 888sport.it sono il marocchino En-Nesyri, dato a 6,75, e il leader assoluto della Roma, Edin Dzeko, con una quota di 7,50, i maggiori candidati a sbloccare lo 0-0 iniziale. Non abbiamo due partite, ma solo una. "Dobbiamo avere la testa giusta e vincere la partita di domani". "Fare supposizioni non è il mio stile".

Altre Notizie