Ubi Banca: utile semetre a 184 milioni, addio di Massiah

UBI Banca Massiah si dimette semestrale sotto la lente

Ubi Banca: utile semetre a 184 milioni, addio di Massiah

In una conference call convocata da lui con gli analisti, in lingua inglese, Massiah ha detto: "Mi sento di dare un abbraccio, un arrivederci a tutti voi. Che la banca più grande del Paese abbia sentito il forte bisogno di acquisire Ubi è in fondo testimonianza di come questa qualità fosse percepita anche e soprattutto all'esterno: ne dovete essere fieri". La decisione è arrivata dopo che la scorsa settimana si è conclusa con successo l'Opas avanzata da Intesa Sanpaolo per l'istituto.I conti del semestre Ubi Banca ha chiuso il primo semestre con un utile a 184,3 milioni di euro, in crescita del 38,1% rispetto all'analogo periodo del 2019.

L'annuncio nella riunione di approvazione dei risultati consolidati al 30 giugno 2020, che "confermano ancora una volta la solidità, resilienza e qualità del Gruppo".

Massiah era da oltre 11 anni al vertice del gruppo. La gestione della banca è stata attribuita temporaneamente a Elvio Sonnino, vice direttore generale vicario.

Altre Notizie