Migranti: 84 sbarcano in Salento, con minori e donna incinta

Gallipoli – Sono durate tutta la notte a Gallipoli le operazioni di soccorso per 84 migranti giunti a bordo di un veliero

Gallipoli – Sono durate tutta la notte a Gallipoli le operazioni di soccorso per 84 migranti giunti a bordo di un veliero

Intorno alle 9 di questa mattina è stato rintracciato un natante spiaggiato, esattamente di fronte al Voi Resort Hotel. Nel caso del primo sbarco sono stati 84 i migranti sbarcati, nel secondo caso è difficile valutare.

L'avvistamento in mare è venuto alle 23.40 da parte della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza di Gallipoli che hanno intercettato il veliero incagliato sugli scogli. Trasportava diversi nuclei familiari, con 11 donne e 3 bambini di tre anni, provenienti da Iran, Iraq, Somalia, Egitto e Pakistan. Nell prime ore del 30 luglio gli agenti del Commissariato di Gallipoli, in s a seguito di numerose segnalazioni giunte al 113 per una violenta rissa in via Savonarola, sono tempestivamente intervenuti ma, al loro arrivo, i partecipanti alla rissa si erano già dati alla fuga. Tra di loro ci sono tre minori.

Dopo i test covid i migranti saranno ancora reperibili?

Prima di procedere con le operazioni di identificazione. La polizia ha anche arrestato in flagranza di reato i due scafisti. Si tratta di due persone di nazionalità turca.

Altre Notizie