Salta il GP di Silverstone

Charles Leclerc ferrari Formula 1 Silverstone

Covid in Formula 1, Perez positivo

Nel paddock si vociferava che la squadra avrebbe dovuto notificare la clausola d'uscita dal contratto entro il 31 luglio, ma il team principal Otmar Szafnauer ha rivelato che questa indicazione non era corretta. "Non stanno così le cose".

La Formula Uno segue un rigido protocollo, i componenti delle scuderie sono separati e quelli della Racing Point che lavorano con il messicano sono tutti in auto-isolamento e verranno sottoposti a una nuova serie di test.

Primo caso di pilota di Formula 1 positivo al coronavirus: si tratta del messicano Sergio Perez, 30 anni, della Racing Point. "Ho ricevuto la telefonata che mi informava della necessità di essere disponibile per Silverstone e non ci ho pensato due volte - spiega il pilota - ci sono occasioni che capitano una volta nella vita in cui non si può dire di no punto".

"Nulla è cambiato rispetto a quanto ho detto nelle ultime tre settimane o nelle gare precedenti".

Otmar Szafnauer, team principal della Racing Point non ha dubitato un solo istante: "Dover trovare un sostituto di Sergio nel breve tempo a disposizione non è facile, ma con Nico andiamo sul sicuro, conoscendo molto bene il team".

Altre Notizie