Coronavirus: Madrid la città europea che ha avuto più morti

Coronavirus Madrid la città europea che ha avuto più morti

A Bergamo il record di morti in Europa

La situazione in Francia si fa di giorno in giorno più grave.

Nelle ultime 24 ore sono stati inoltre individuati 15 nuovi focolai per un totale di 157 sotto osservazione in tutto il Paese. "Effetto vacanze" l'ha ribattezzato la stampa francese che attribuisce il fenomeno al ricongiungimento familiare e da assembramenti pubblici e privati come la ripartenza dei matrimoni.

Al momento però, la città che sta subendo di più il Covid-19 è Madrid, che ha il più alto numero di morti dovuti alla pandemia.

Sono 680.014 le vittime del coronavirus e oltre 17 milioni i casi in tutto il mondo dall'inizio della pandemia, secondo un calcolo dell'agenzia France Press basato su dati ufficiali. Lo rivela uno studio dell'ufficio britannico di statistica (Ons). La settimana più drammatica per la capitale della Spagna quella del 27 marzo quando a causa del Covid-19 morirono quattro volte più persone della media europea.

La ricerca ha messo a confronto il numero dei decessi dei primi mesi del 2020 con quelli del periodo 2015-2019.

Sono 1.442 le vittime per coronavirus registrate negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore.

Altre Notizie