Bonaventura, addio tra le lacrime

Zlatan Ibrahimovic Giacomo Bonaventura Milan Cagliari Serie A

Milan, Bonaventura chiude la sua esperienza dopo sei anni. Lascia i rossoneri in lacrime

Non tanto in termini di rapporti tra il club e il giocatore, il cui contratto scade questo mese, quanto per le modalità dell'addio. Sui social i rossoneri l'hanno salutato così: "Grazie di tutto".

Come riportato dal collega Pietro Balzano Prota su Twitter, Bonaventura ha camminato da solo per il campo di San Siro, poi si è accucciato ed è rimasto per qualche istante immobile, probabilmente in lacrime.

Serata speciale per Jack Bonaventura, difficile da dimenticare. I due infortuni (il primo con la rottura della fibra muscolare degli adduttori nel 2017 e, soprattutto, la lesione cartilaginea del ginocchio sinistro a novembre del 2018) hanno compromesso la sua storia al Milan. Per lui si è parlato di un forte interesse del Benevento, che avrebbe offerto un biennale, ma c'è anche l'ipotesi di un ritorno all'Atalanta. Con ogni probabilità, dunque, Jack rimarrà in Serie A e i tifosi milanisti potranno salutarlo degnamente in futuro, anche se da avversari.

Altre Notizie