Lseg, pronta a vendere Borsa Italiana

Borsa Italiana potrebbe essere presto venduta.

A confermarlo non semplici indiscrezioni di stampa ma il London Stock Exchange, controllante di Borsa Spa da circa tredici anni.

Il London Stock Exchange Group ha confermato di aver "avviato discussioni esplorative che potrebbero condurre alla vendita dell'intero gruppo Borsa Italiana": la società lo ha fatto sapere in un aggiornamento sull'acquisizione della società fornitrice di dati finanziari Refinitiv. "Lse prevede di completare la transazione, che si lega al via libera chiesto all'Antitrust europeo per l'acquisizione di Refinitiv (l'ex divisione dati di Thomson-Reuters), entro la fine dell'anno o all'inizio del 2021" "Stiamo facendo buoni progressi sull'operazione" ha commentato il ceo David Schwimmer.

Negli ultimi mesi le voci sulla possibile vendita di Borsa Italiana si sono avvicendate e non si sono mai realmente placate del tutto.

Altre Notizie