Atalanta, insulti razzisti a un tifoso provocatore: Mirco Moioli chiede scusa

Dove vedere Juventus - Atalanta dell'11 Luglio in TV e streaming

Tifoso del Napoli provoca Gasperini, team manager Atalanta lo insulta: «Terrone del c...»

"Forza Napoli". L'allenatore irritato ha mandato il tifoso a "farsi un giro e pedalare".

Ai microfoni di DAZN è intervenuto il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini che tra l'altro ha parlato di quanto accaduto quest'oggi con il tifoso napoletano insultato: "Il diverbio col tifoso del Napoli?". Mi scuso per non essere stato in grado di mantenere la calma di fronte alle accuse gravi ed infamanti di questo signore che, evidentemente, aveva preparato la provocazione.

Il procedimento è già aperto per un dirigente individuato dalla Procura nel team manager Mirco Moioli e nei confronti del club per responsabilità oggettiva. L'Atalanta, in grande condizione fisica e mentale, regge il confronto con la Juventus, dominando il primo tempo, chiuso in vantaggio grazie al gol di Zapata ispirato da Gomez, e riuscendo a giganteggiare anche nella ripresa quando Gasperini ricorre ai cambi. Non mi sento coinvolto, non è nella mia storia e nella mia vita. "Ho amici dappertutto, non è un problema mio e neanche dell'Atalanta", è stata la risposta di Gasperini, incalzato nelle interviste del post partita contro la Juve. Così un membro dello staff dell'Atalanta ha risposto a un tifoso del Napoli presente a Torino, dove la squadra bergamasca è arrivata per scendere in campo stasera contro la Juventus. Abbiamo invitato la persona a Zingonia. Rammarico a parte per l'occasione persa, si può dire che l'Atalanta abbia fatto le prove generali per la prossima avventura della final eight di Champions League.

Altre Notizie