Inter, Conte lancia l’allarme: "Difficile fare turnover in questo momento"

Antonio Conte

Antonio Conte

Così Antonio Conte a 'InterTv' alla vigilia della sfida in trasferta con gli scaligeri valevole per la 31esima giornata di Serie A.

"La gara contro il Bologna la lasciamo alle spalle preparandoci alla partita contro il Verona": Antonio Conte è già proiettato al futuro, mentre presenta il prossimo impegno dell'Inter ai canali ufficiali del club. "È importante che tutti i calciatori conoscano benissimo che tipo di partita andremo a fare". La formazione di Juric è tra le rivelazioni di quest'anno. "Dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo, sotto tutti i punti di vista".

Antonio Conte a InterTv
Antonio Conte a InterTv

Per la gara del Bentegodi torna Skriniar, fuori per squalifica invece D'Ambrosio e Bastoni, che si sommano alle assenze per infortuni: "Giocando a queste temperature impegni così ravvicinati con 3 punti in palio è inevitabile che dal punto di vista degli infortuni qualcosa si debba pagare. Da parte mia, però, c'è totale fiducia verso qualunque elemento di questa rosa, so bene che chi avrà spazio in questi giorni, lo ripagherà bene". Abbiamo giocato bene, tirando anche molto in porta e vincendo poi grazie al gol di Nicolò. All'andata soffrimmo non poco e ora vogliamo ancora fare un risultato positivo. Un atteggiamento lodevole che appartiene anche a chi sa che non sarà più qui tra poche settimane.

Altre Notizie