Ferrari, Vettel e il mancato rinnovo: "Nessun problema economico. Abbiamo fallito"

Camilleri elogia Leclerc e critica la Ferrari: “serve una reazione”

F1, rabbia Vettel: "La macchina era molto difficile da guidare" E Binotto risponde...

Antonio Granato gli ha chiesto come potesse essere possibile che il motore della SF1000 in Austria fosse così incredibilmente ed improvvisamente indietro, ecco i passaggi chiave delle risposte dell'Ing. Mazzola cxhe potete riascoltare interamente cliccando sul banner di spotify sopra l'articolo. 13 km/h se uno fa una simulazione, sono solo di motore più di 110 cv in meno, io non posso pensare che la Ferrari si sia presentata con 110 cv in meno, ditemi tutto ma io non ci credo! Siamo all'inizio di un nuovo ciclo, che deve seguire un programma a lungo termine: non sono certamente delle batture d'arresto che potranno cambiare il percorso intrapreso e ho assoluta fiducia che Mattia e la squadra sapranno sistemare le nostre carenze. Con la centralina del team si può far vedere una cosa quando magari è un'altra. Posso credere che le modifiche al regolamento abbiano tolto 20,30, 40 cv ma il resto non è solo motore ma è anche vettura. Intervenuto a ServusTV, il 4 volte Campione del Mondo è tornato a parlare del mancato rinnovo con la scuderia di Maranello, rivelando alcuni retroscena interessanti: "Accetto la scleta senza problemi e continuerò a fare il mio lavoro cercando di fare meglio per la squadra e ottenere buoni risultati, al contrario del primo week end".

La Ferrari, quindi, si aggrappa al talento del giovane monegasco classe 1997.

Proprio Sebastian Vettel era l'osservato speciale di casa Ferrari, in quanto le settimane scorse è arrivata l'ufficialità del suo addio alla monoposto del cavallino, facendo spazio a Carlos Sainz che in questo Gp ha terminato la gara quinto con la monoposto della McLaren. Da subito sono iniziate le voci sul motivo della separazione tra le due parti: c'è chi dice si siano separati per questioni finanziarie e chi per motivi legati alle performance del pilota tedesco.

Altre Notizie