Fallout diventerà una serie TV: pubblicato il primo teaser

Fallout

Fallout, annunciata la serie TV da Amazon Studios e Kilter Films 1

Fallout diventerà ufficialmente una serie TV. L'annuncio è arrivato proprio dalla compagnia del Maryland, che ha pubblicato un piccolo teaser: lo trovate di seguito. Secondo quanto riportato da Deadline, Jonathan Nolan e Lisa Joy sono al lavoro su una serie TV basata sul celebre franchise videoludico per Amazon Prime Video. A occuparsi dell'adattamento è infatti la Kilter Films, loro etichetta produttrice. I due autori di Westworld fungeranno da produttori esecutivi, con anche la supervisione di Todd Howard e di James Altman per conto di Bethesda Softworks.

Fallout è una serie di videogiochi ambientata in un futuro post-apocalittico a cavallo tra il XXII e il XXIII secolo, ma che vede l'iconografia e la tecnologia ispirate a quelle presenti negli Stati Uniti durante gli anni cinquanta, dominati dall'incubo di una guerra nucleare (il titolo si riferisce alla ricaduta radioattiva, detta "fall-out") e in pieno clima di guerra fredda. "Ogni capitolo di questa storia folle e fantasiosa ci è costata innumerevoli ore che avremmo potuto trascorrere con la famiglia o gli amici. Perciò siamo incredibilmente entusiasti di collaborare con Todd Howard e il resto dei geniali folli della Bethesda per portare in vita questo gigantesco, sovversivo e grottesco universo con Amazon Studios". Howard a tal proposito ha avuto parole al miele per Joy e Nolan, definendosi fan dei lavori del duo oltre ad essere sicuro che con loro Fallout potrà avere una proiezione degna sul piccolo schermo.

Altre Notizie