Sondaggio Ipsos: 4 punti tra Lega e Pd, M5S in forte crescita

Sondaggi politici, Lega e PD sempre in calo. Torna a crescere il Movimento 5 Stelle

Sondaggio Ipsos: 4 punti tra Lega e Pd, M5S in forte crescita

La Lega scende al 24% (-0,3%) delle intenzioni di voto degli italiani e il Pd al 20,8% (-0,8%), una distanza che appare alla portata in ipotetiche elezioni politiche in autunno come chiede Matteo Salvini. L'ultimo sondaggio realizzato da Swg per il Tg La7 non cambia gli equilibri politici in campo, ma mostra un riavvicinamento tra i primi due partiti.

Nel centrodestra però sarebbe solo Giorgia Meloni a sorridere, visto che sia la Lega che Forza Italia vengono dati in calo.

Forza Italia conferma il suo ruolo di rinforzo del centrodestra con il suo 7,2% (-0,2%).

Torna ad avere il segno positivo Fratelli d'Italia dopo un periodo di stallo, mentre sembrerebbe aggravarsi la crisi di Forza Italia che starebbe lentamente scivolando sempre più in basso. Il Movimento 5 Stelle, stabile al 16,2%, precede di poco più di un punto Fratelli d'Italia, che si attesta al 14,8%.

Azione dell'ex ministro Carlo Calenda, in crescita dello 0,6% al 2,8%, ha quasi raggiunto Italia Viva (2,9%), col movimento di Matteo Renzi che non riesce a sfondare nell'elettorato. Anche Lucia Annunziata (a cui Salvini ha dato del tu per tutta la durata dell'intervista, mentre la giornalista gli ha sempre dato del lei) si è fatta scappare un sorrisetto per ogni volta che il leader della Lega ha eluso la domanda. Tra le immancabili voci di crisi, la trattativa con l'Europa che non decolla e un cambio di passo per dare risposte certe al Paese che ancora non si è visto, per Giuseppe Conte le prossime settimane si preannunciano molto difficili.

Altre Notizie