Formula1, Ferrari: "Gp al Mugello nel 2020? Probabile"

Ricciardo Formula 1-Mugello

Credits Mugello Cirucit Facebook

"E' probabile". Così fonti della Ferrari, scuderia proprietaria dell'autodromo di Scarperia (Firenze), sulla possibile decisione che, secondo rumors insistenti delle ultime ore, potrebbe essere già presa domani o al massimo nei prossimi giorni, dalla Federazione internazionale dell'automobile (Fia) in Place de la Concorde a Parigi.

Si chiamerà Gran Premio della Toscana il secondo evento italiano della Formula 1 2020.

Un nuovo Gp Formula 1 al Mugello già nel 2020? La gara, come tutte le altre in calendario, si disputer a porte chiuse. La data è quella del 13 settembre, una settimana dopo il Gran Premio d'Italia a Monza. La notizia arriva poco dopo che la Ferrari ha effettuato un test privato sul circuito del Mugello con Sebastian Vettel e Charles Leclerc e la vettura SF71H 2018 per preparare i propri piloti all'inizio della stagione il mese prossimo. Infatti, anche se ogni team non potrà avere più di 80 addetti e il personale delle tv e della stampa al seguito del campionato sarà ridotto, è anche vero che sarà indispensabile garantire la massima sicurezza nell'impianto e negli spostamenti programmati.

Altre Notizie