Coronavirus, oltre mezzo milione di morti nel mondo

In Italia 23 nuove vittime e 142 contagiati in più un dato in rialzo

Coronavirus: superati i 10 milioni di casi a livello mondiale, quasi 500 mila morti

Complessivamente i morti salgono a 34.744, secondo i dati del Ministero della Salute. 174 i nuovi contagi, i casi totali sono 240.310. L'incremento percentuale giornaliero sul dato nazionale scende al +0,05%, dal +0,07% di ieri. I tamponi effettuati sono appena 27.218 nelle ultime 24 ore.

In Italia si contano 126 nuovi contagiati da coronavirus in più rispetto a ieri.

I ricoverati con sintomi sono invece 1.120, ovvero 40 in meno rispetto a ieri, mentre sono 15.280 le persone in isolamento domiciliare, 143 in meno rispetto alla giornata di ieri.

A livello europeo il triste primato appartiene al Regno Unito, con 313mila casi confermati, mentre la Spagna ha superato l'Italia con 248mila tamponi positivi confermati. Un numero sempre più basso, grazie al costante calo dei ricoveri. I guariti di oggi sono 307, per un totale di 188.891. In terapia intensiva restano ricoverati 96 pazienti.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale (dashboard) al 29 giugno 2020.

In Toscana 5 nuovi casi e un decesso. I guariti di oggi sono 201, in crescita dai 129 di ieri, per un numero complessivo di 66.376 persone guarite.

Roma - Il numero delle vittime per Coronavirus, registrato nelle ultime 24 ore, è di 6 decessi. Anche per questo molti focolai a pochi giorni dalla loro individuazione sono stati già dichiarati sotto controllo come a Palmi, in Calabria dove dopo pochi giorni di zona rossa in alcuni quartieri della città a seguito di una decina di casi di contagio, tutto è ritornato alla normalità. In tutte le altre regioni non si sono avuti nuovi casi oggi.

Altre Notizie