Xbox Series X: ci sarà anche una versione "economica"?

Xbox Lockhart dovrebbe avere lo stesso clock di Series X, punta ai 1080p 60fps o 1440p 30fps

Xbox Lockhart, nuovi indizi sulla sua esistenza

C'era anche un elenco di titoli che finora sono stati confermati come "Ottimizzato per Xbox Serie X".

Insomma, un discorso non chiarissimo che può essere interpreto in varie maniere ma si nota la volontà di Spencer di non concentrare tutto il discorso della next gen solo sulla grafica di Xbox Series X, o quantomeno non solo sugli aspetti più semplici di questa, prendendo in considerazione invece anche la fluidità e la risposta ai comandi come parte integrante dell'evoluzione tecnologica. Sebbene conferme ufficiali non ce ne siano mai state, qualche indizio sparso qua e là ha lasciato intendere come questa versione, nome in codice Xbox Lockhart, esistesse effettivamente. Di conseguenza, molti fan di Xbox sono rimasti con il dubbio su quale console avrebbero visto.

Tom Warren, giornalista di The Verge, ha affermato, tramite un messaggio pubblicato su Twitter, che Lockhart offrirà 7,5GB di RAM utilizzabile, una GPU da 4 TFLOPS e una CPU dotata di una frequenza inferiore.

Xbox Lockhart
Un mock-up ipotizza le forme di Lockhart

Mentre il passaggio da giochi 2D a giochi 3D è stato subito evidente ai nuovi giocatori delle precedenti generazioni di console, la caratteristica più interessante di Xbox Series X è molto più difficile da verificare.

Per saperne di più, bisognerà attendere l'evento Microsoft previsto per il mese di luglio, dove il focus principale resteranno le esclusive first party, ma non è detto non ci si possa aspettare qualche annuncio a sorpresa.

Altre Notizie