Dallo scudetto con Maradona alla strada, la storia triste di Pietro Puzone

Pietro Puzone giocava nel Napoli di Maradona. Ora è un senzatetto

Dallo scudetto con Maradona alla vita da clochard: il dramma dell'ex bomber del...

Nel contempo gli Ultras chiedono collaborazione a tutti i tifosi e, in particolare, agli ex compagni di squadra di Puzone, quelli del primo scudetto del Napoli, di stare vicino all'ex compagno, organizzando anche un incontro che, da una parte, lo renderebbe molto felice e, dall'altra, potrebbe far scattare quel senso di rivalsa e di orgoglio, fondamentale per il suo completo recupero. In compenso divenne molto amico di Diego Maradona, che partecipò ad una famosa amichevole ad Acerra organizzata proprio dal compagno (nativo del luogo), nonostante il parere contrario della società azzurra. Oggi Pietro Puzone vive per strada, in miseria.

Dopo il Napoli, Puzone si era trasferito al Catania (gol all'esordio contro il Brescia), Spezia e Ischia Isola verde. A prescindere dagli errori commessi nel corso della sua vita, è altrettanto vero che Pietro Puzone ha bisogno di un aiuto concreto.

A segnalare la notizia della drammatica situazione dell'ex Campione azzurro è stato un ascoltatore di Radio Marte che durante la trasmissione "La Radiazza" ha detto: "Pietro versa in condizioni disumane: è diventato un clochard, dorme sulle panchine e, probabilmente, è malato". Il sindaco della cittadina in provincia di Napoli è stato avvisato ma ancora non ci sono stati interventi.

Il sindaco di Acerra, intervenendo anche lui in trasmissione in collegamento telefonico, ha respinto le accuse d'immobilismo e indifferenza: "Ce ne siamo occupati già a maggio, in piena emergenza Covid (spiega Raffaele Lettieri)". Pietro Puzone era insieme ad altre due persone, che erano nelle sue stesse condizioni, e solo una di loro ha accettato di essere aiutata. Sarebbe una bella cosa se i suoi vecchi amici calciatori lo andassero a trovare in ricordo dei bei tempi. A mio avviso credo che per aiutarlo davvero sarebbe utile l'intervento dei personaggi che hanno condiviso con lui l'epoca di Maradona a Napoli.

Altre Notizie