La Crew Dragon della SpaceX agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale

SpaceX : il Falcon 9 è partito, il video

SpaceX, lancio perfetto. L'America in festa: "Fatta la storia"

Non è un caso che subito dopo il lancio della Capsula Dragon con astronauti della Nasa a bordo diretti alla Stazione Spaziale internazionale, Trump abbia deciso di annunciare che "la prima donna ad andare sulla Luna sarà americana e il primo equipaggio ad arrivare su Marte sarà americano".

La navicella Dragon 2 della società Space X lanciata da Elon Musk si è agganciata alla Stazione spaziale internazionale (Iss).

Dopo un volo durato circa 19 ore, alle 16:16 ora italiana la Crew Dragon di SpaceX ha attraccato alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), completando con successo la sua storica missione. Il lancio di ieri (sabato 30 maggio 2020) ha segnato il primo lancio di astronauti statunitensi dal suolo americano da quando lo Space Shuttle è stato ritirato nove anni fa.

Prima dell'attracco, gli astronauti della NASA Doug Hurley e Bob Behnken hanno praticato alcuni voli manuali per avvicinarsi fino a 200 metri dall'ISS.

Una nuova era dell'esplorazione spaziale è iniziata grazie all'impegno di Elon Musk.

Dopo 12 minuti dal decollo la navetta Crew Dragon si è staccata dal razzo Falcon 9 ed ha cominciato a orbitare intorno alla Terra per aggiustare la traiettoria verso la ISS, alla quale si è poi attraccata automaticamente. Un ringraziamento particolare - conclude - a tutto lo staff dell'Asi, che ha garantito l'apertura e l'operatività della base durante questo periodo di emergenza Covid.

A distanza di 9 anni gli Stati Uniti tornano protagonisti dei lanci nello spazio di navette con a bordo astronauti. A bordo ci sono i veterani della Nasa Doug Hurley (54 anni) e Bob Behnken (50).

Altre Notizie