Coronavirus: quanti sono davvero i contagiati? In Italia sarebbero 3 milioni

Coronavirus in Italia, i dati aggiornati: 96.877 positivi, 28.470 guariti e 18.279 decessi

Coronavirus, Italia: 1.396 nuovi positivi, ancora 570 morti

La seconda notizia positiva è che per il quinto giorno consecutivo diminuiscono le persone ricoverate in terapia intensiva: ad oggi sono 3.693 i pazienti nei reparti, ovvero 99 in meno rispetto alla giornata di ieri. In terapia intensiva si trovano 1.257 persone, 48 in meno rispetto alla giornata di ieri. I tamponi effettuati in totale sono 807.125. I dati sono stati forniti dalla Protezione Civile nel consueto punto stampa. È il dato più alto dall'inizio, ma bisogna considerare due fattori: il ritardo fra esecuzione del tampone e risultato ed il fatto che i tamponi non riflettono il numero di persone testate essendo alcuni multipli.

Ieri 9.999 persone sono state multate per aver violato le regole sugli spostamenti, 46 sono state denunciate per false dichiarazioni e 29 sono state denunciate per violazione della quarantena.

Lo ha detto il commissario Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione civile.

Il numero complessivo di casi di Coronavirus in Italia dall'inizio dell'epidemia è di 139.442 (inclusi attualmente positivi, guariti e decessi) con un aumento di 3.836 casi oggi, in aumento dai 3.039 casi di ieri e dai 3.599 dell'altro ieri, ma con un incremento sempre inferiore al 3%. Dei 95.262 malati complessivi, 28.485 sono poi ricoverati con sintomi - 233 in meno rispetto a ieri - e 63.084 (66%) sono quelli in isolamento domiciliare. Mentre sono 17.669 le vittime dopo aver contratto il coronavirus in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 542."Ci sono ad oggi 26.491 guariti, con il nuovo record di 2.099 guariti in più rispetto a ieri".

Si è discusso a lungo sui dati giornalieri che, alle 18 di ogni giorno, vengono rilasciati dalla Protezione Civile sulla diffusione del contagio da Covid-19. Da inizio emergenza sono oltre 17mila le vittime.

Altre Notizie