Borse: in forte rialzo (+3,5%) apertura Piazza Affari

Ftse Mib

Borsa, Fca traina Milano, +2%.

Borsa di Milano in lieve calo con il Ftse Mib (-0,18% a 17.380 punti) però con l'All Share invariato a 18.955 e gli altri indici positivi (quello delle Small Cap ha fatto addirittura +2,50%). Piazza Affari resterà chiusa nelle sedute di venerdì 10 aprile e di lunedì 13 aprile, per riprendere le contrattazioni il 14 aprile. In terreno positivo Francoforte (+2,79%), Londra (+2,19%), Parigi (+2,12%) e Madrid (+1,5%).

Tra gli investitori resta l'attesa per le decisioni dell'eurogruppo sulle misure in sostegno dell'economia colpita dal coronavirus. In discesa lo spread, che retrocede a quota +186 punti base, con un decremento di 4 punti base, mentre il BTP decennale riporta un rendimento dell'1,50%. Tra gli istituti in luce Banca Generali (+4,9%), Bper (+3,2%), Mediobanca (+3,5%), Ubi (+2,9%), Unicredit (+2,5%), nel giorno dell'assemblea degli azionisti, e Intesa (+1,5%).

In fondo al listino principale Buzzi (-0,5%), Tim (+0,7%) e Terna (+0,9%).

Altre Notizie