Rischio allergene non dichiarato, ritirato lotto fusilli "Tre Mulini" di Eurospin

Pasta mista – Fonte Adobe Stock

Pasta mista – Fonte Adobe Stock

Stiamo parlando della pasta fresca Tre Mulini venduta nei supermercati Eurospin: il problema è che all'interno ci sono tracce di soia non segnalate in etichetta.

Nel dettaglio, il richiamo è rivolto a tre tipologie di pasta fresca marchio Tre Mulini distribuito e venduto dai supermercati Eurospin.

In particolare, le "Orecchiette - pasta fresca" e gli "Strozzapreti - pasta fresca", sempre marchio "Tre Mulini" sono "Prodotti non idonei al consumo da parte di persone allergiche alla soia". La pasta da P.A.C. srl nello stabilimento di Melfi a Potenza.

Il volume dell'unità di vendita è 500 g e la data di scadenza il 15/05/2020.

Il Nome o ragione sociale dell'OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Eurospin Italia SpA. La data di scadenza o termine di conservazione minimo 13/14 maggio 2020 con lotto di produzione 200214, pacco da 500 gr.

Un provvedimento pubblicato dal Ministero della Salute riporta informazioni importanti su di una marca di pasta ritirata dal mercato: "Non consumatela". In via cautelativa, si raccomanda alle persone allergiche alla soia di non consumare il prodotto con il numero di lotto segnalato e restituirlo al punto vendita Eurospin d'acquisto.

Tutti quelli che hanno acquistato questo prodotto, se i lotti dovessero corrispondere, non devono consumarli se allergici.

Il Ministero della Salute ci comunica questa allerta, che riguarda qualcosa immancabile sulla tavola degli italiani: la pasta.

Visto il delicato periodo il consiglio è quello di contattare il supermercato Eurospin più vicino e avvertire della restituzione.

Altre Notizie