Coronavirus:Totti 'a casa giornate lunghe,io come un ospite'

TOTTI ILARY

Getty Images

Inoltre Totti si è espresso sulle vittorie più importanti, accennando inoltre alle tristi giornate legate al proprio ritiro dal calcio giocato: "Le più importanti sono la vittoria dello scudetto con la Roma e il Mondiale con l'Italia".

Diletta Leotta fa irruzione in casa Totti, in diretta dalla quarantena e ed ecco che viene svelato un gran segreto.

La bandiera della Roma, nella chiacchierata con Diletta Leotta, racconta come passa il tempo e riapre l'album dei ricordi di quando indossava gli scarpini.

Ma, in fondo, i Totti sono comunque gente semplice e il racconto a Dazn dell'ex capitano della Roma lo dimostra: "Lo schieramento di casa mi vede totalmente in difesa, come la maggior parte dei mariti italiani: stai a casa però è come se fossi un ospite". Durante la giornata incontrando Ilary, la saluto dicendole: Buonasera signora, tutto bene? Le giornate sono abbastanza lunghe, ma ci diamo da fare: cerchiamo di intrattenere i bambini, di giocare con loro, di fare sport, di cucinare.

"I momenti più belli ai quali mi aggrappo in questo periodo?" È stata sicuramente quella di smettere di giocare, visto che è stata la mia vita, è stato tutto. "Fortunatamente avendo vicino la mia famiglia, i miei amici e i miei bambini sono riuscito tranquillamente a voltare pagina".

Chiusura 'social', dove Totti si sta mostrando in ogni veste ma ammette di non esserne pratico.

"I miei ex compagni mi stanno mettendo troppo in mezzo con queste challenge, ma io su Instagram mi devo far aiutare da Cristian e Chanel".

Altre Notizie