Terremoto in Russia, magnitudo 7.5: "Pericolo tsunami"

Russia coronavirus

Terremoto in Russia, magnitudo 7.5: «Pericolo tsunami»

Un'altra piccola scossa di terremoto da 2.2 gradi era stata registrata poco distante il 24 marzo al mattino, alle ore 7.55 con epicentro Copparo, nel ferrarese. L'epicentro si trova al largo della penisola russa della Kamcatka. La popolazione, comunque, ha lasciato le proprie case e si è riversata sulle strade. L'ipocentro del sisma è stato individuato a 10 chilometri di profondità.

Un terremoto di magnitudo pari a 5.0 gradi sulla scala Richter si è verificato nel nord dell'Algeria alle ore 08:09 (ora italiana) del 26 marzo 2020.

Dopo la potentissima scossa, è stata annunciata l'allerta tsunami che potrebbe raggiungere la zona russa intorno alle 6 del mattino di mercoledì. Sull'isola di Paramushir, dunque, è iniziata l'evacuazione dei residenti.

Non sono stati segnalati particolari situazioni critiche. Secondo alcune testimonianze sui social, il terremoto sarebbe stato avvertito in forma molto lieve anche nel sud della Sardegna.

Ai residenti della regione viene chiesto di mantenere la calma e di ascoltare le comunicazioni dei rappresentanti delle autorità.

Altre Notizie